Prodotti Assistenza tecnica Servizi online Cataloghi Referenze Chi siamo Contatti Attualità Lavora con noi
 
  Fiere
Novità prodotti
  Uff. Stampa
  Reach
 
  

i.HOC in dettaglio

 

1Ingresso essiccatore a rotazione – 100% dell'aria compressa calda proveniente dal secondo stadio di compressione
2Tamburo a gel di silice
3Uscita aria di rigenerazione
4Lo scambiatore di calore raffredda l'aria di rigenerazione
5Separatore di condensa
6Il compressore radiale compensa le perdite di pressione nel processo di essiccazione
7Ingresso settore di essiccazione
8Uscita essiccatore a rotazione
9Motore tamburo
10Sensore del punto di rugiada (opzione)

Per il processo di rigenerazione (punti 1, 2, 3) i.HOC (integrated heat of compression) sfrutta il 100% del calore dissipato dall'aria compressa del secondo stadio di compressione (rigenerazione a flusso totale). I vantaggi della rigenerazione a flusso totale sono evidenti in particolare con l'aumentare delle temperature del liquido di raffreddamento e il compressore a carico parziale. Nel processo di essiccazione i.HOC il calore necessario è disponibile gratuitamente.

Il sistema di controllo dell'essiccatore garantisce la stabilità del punto di rugiada anche in caso di portate variabili e con il compressore a carico parziale. La velocità del tamburo (2) viene adeguata automaticamente agli attuali valori operativi del compressore, per un'ottimale rigenerazione della sostanza essiccante: la base per un'affidabile garanzia di bassi punti di rugiada fino a -30 °C.

L'efficienza dell'essiccatore dipende anche dalla pressione differenziale: nella prassi alle perdite di carico nell'essiccatore si fa fronte con un costoso aumento di pressione nel compressore. Ciò non si verifica nell'essiccatore a rotazione i.HOC: in base alle necessità l'efficiente soffiante rotativa (6), installata alla base dell'essiccatore, compensa le perdite di carico generate dal processo di essiccazione (7, 8). Ciò garantisce non solo bassi punti di rugiada con fluttuazioni minime, ma la pressione all'uscita dell'essiccatore (8) è addirittura maggiore di quella in entrata.

 
KAESER home Search Sitemap
Ulteriori informazioni
OILFREE AIR – aria secca quasi a costo zero
È ora di passare agli essiccatori di massima efficienza con tecnologia Kaeser
Aria compressa pura – tanta efficienza come mai prima d'ora
ASK – ancora più potente
L'efficienza del gruppo vite a vantaggio delle soffianti
Gruppo soffiante con PROFILO SIGMA
Anteprima mondiale: i nuovi ASD
I nuovi BSD sono disponibili da subito
Nuovo compressore a vite serie ASD
Soffianti rotative disponibili oggi anche con la moderna tecnologia di controllo Sigma Control 2
Kaeser presenta la nuova serie di compressori a vite SK
SXC – la stazione completa "tutto in uno"
Nuovi compressori a vite HSD: efficienti, forti, affidabili e versatili
Mobilair 20: una macchina forte non solo nell'aspetto ma anche nella sostanza
Compressori a vite Serie CSD / CSDX
ESD – il nuovo standard nella sua categoria

ico_contactContact form

indietro top
Privacy Policy, KAESER COMPRESSORI s.r.l., info.italy@kaeser.com