Prodotti Assistenza tecnica Servizi online Cataloghi Referenze Chi siamo Contatti Attualità Lavora con noi
 
  Fiere
  Novità prodotti
Uff. Stampa
    Testi
    Foto
    Press contact
  Reach
 
  

Compressore da cantiere Mobilair 50 con cappottatura in polietilene

 

Pronto per la pole position

pressinfo

Il Mobilair 50 è per molti aspetti un motocompressore potente: è infatti in grado di fornire sufficiente aria per alimentare tre martelli pneumatici. Per essere un compressore della classe da 5 m³, è inoltre una macchina leggera, versatile ed ecologica. La sua tecnologia è stata testata migliaia di volte nel duro, quotidiano lavoro in cantiere. Oggi appare ancora più potente grazie alla sua robusta cappottatura insonorizzante in polietilene sinterizzato.

Il design del Mobilair 50 non passa certo inosservato: la cappottatura insonorizzata con copriruota integrati attira lo sguardo. È realizzata in polietileno sinterizzato, un materiale molto resistente, anticorrosione e antigraffio. Un design che in modo discreto ma inequivocabile lascia intuire quello che si nasconde al suo interno: dinamismo, efficienza energetica, facilità di utilizzo e un funzionamento ecologico.

A 7 bar il Mobilair 50 ha una portata di 5 m³ d’aria al minuto, generata da un efficiente gruppo vite equipaggiato con i rotori a "profilo Sigma", ottimizzati sotto l'aspetto fluidodinamico. Il gruppo vite è collegato direttamente e senza perdite di trasmissione al motore turbodiesel quattro cilindri con raffreddamento ad acqua. Il Mobilair 50 è quindi perfettamente idoneo per azionare tre martelli pneumatici.

Ovviamente l’elevata potenza di questo compressore non è sinonimo di forte rumorosità; al contrario: la misurazione del livello di pressione sonora della macchina (livello di pressione sonora superficiale secondo ISO 3744) dà come risultato 69 dB (A); garantendo un livello di potenza sonora <98 dB (A) ai sensi della direttiva 2000/14/CE. Il Mobilair 50 non solo rispetta le riserve petrolifere ma anche l’udito degli utenti, dei vicini e dei passanti.

Allo stesso modo l’elevata potenza del Mobilair 50 non si traduce affatto in peso eccessivo: con il serbatoio di carburante pieno il nuovo compressore non raggiunge i 750 kg di peso, offrendo così un eccellente rapporto peso-prestazioni ed anche due importanti vantaggi sul mercato europeo: i guidatori principianti possono trasportare il Mobilair 50 senza la specifica patente per traino e l’unità può essere trainato senza freno a repulsione. Un peso minore significa inoltre maggiore maneggevolezza nelle manovre e durante il trasporto.

Apprezzabile risulta inoltre anche la brevetta regolazione No Frost, installata di serie, che alla basse temperature protegge gli utensili pneumatici dai rischi di congelamento e previene i danni da corrosione. Tutto ciò aumenta considerevolmente l’affidabilità e la longevità degli utensili.

Ovviamente anche la qualità di lavorazione, la facilità operativa e di manutenzione rispondono agli standard di un moderno compressore da cantiere: tutte le parti metalliche della carrozzeria godono di una longeva protezione contro la corrosione grazie al trattamento a zinco e al rivestimento a polveri. I componenti rilevanti per la manutenzione sono facilmente accessibili ed i comandi sono molto semplici: la macchina dispone di un solo selettore e di un pannello strumenti di chiara configurazione, i cui pittogrammi garantiscono all’utente la rapida ed agevole fruibilità.

C-Mobilair50PE-webIl nuovo motocompressore da 5 m³ „Mobilair 50“ convince per la potenza, la grande facilità di manutenzione e il suo peso per unità di potenza.

 
KAESER home Search Sitemap
Ulteriori informazioni
Richiesta di materiale informativo
Toolbox

ico_contactContact form

indietro top
Privacy Policy, KAESER COMPRESSORI s.r.l., info.italy@kaeser.com